Progetti esterni

Progetti esterni

Inluce cerca, selezione e offre le migliori soluzioni per il controllo elettronico della luce e l’integrazione con sistemi in grado di influire sul comfort e sulla qualità della vita,  sempre attraverso tecnologie all’avanguardia.

Sistemi di controllo, dai più semplici ai più sofisticati, che garantiscono libertà di gestione e flessibilità di utilizzo.

Terrazzo Abitazione

Terrazzo Abitazione

Il progetto nasce dalla richiesta di avere uno spazio (terrazzo a piano terra) che, a fronte di una ristrutturazione, potesse diventare un luogo privato dove la luce potesse evocare e mettere in risalto le superfici e gli spazi.

La scelta di dichiarare come visibili solo alcuni corpi illuminanti (Artemide REEDS) e lasciare invece alle superfici illuminate la definizione delle aree va esattamente in questa direzione, sono le superfici, le quinte verdi, a scoprire, di volta in volta, nuove viste e nuove opportunità per vivere quello che sarebbe stato poco più che un semplice balcone, nel quale la complessità e segmentazione ha permesso la costruzione di un percorso che conduce dall’area pranzo all’area piscina praticamente senza soluzione di continuità.

Si è sentita la necessità di introdurre un elemento di disordine, stavolta a parete, che enfatizzasse per contrasto l’estremo rigore del susseguirsi dei piani orizzontali e verticali con la loro chiara gerarchia, disordine generato dalla disposizione, falsamente casuale, di elementi verticali che sia che con la posizione che con la temperatura colore, irrompono nella scena e per contrasto rendono fondamentale l’ordine del progetto.

Fornitori coinvolti: Nobile illuminazione - Lef - Lombardo illuminazione - Artemide

Villa ai Castelli Romani

Villa ai Castelli Romani

I Castelli Romani, situati sui Colli Albani, a breve distanza dalla capitale, sono una delle zone turistiche più frequentate della provincia di Roma. In questo caso, il progetto di restyling ha riguardato una villa privata presso il comune di Grottaferrata.

Lo studio della nuova illuminazione per la villa ha previsto un restyling degli spazi esterni con materiale Lombardo, mentre per gli interni è stato utilizzato materiale Nobile.

In Interno, sono state realizzate delle gole luminose nei soffitti in cartongesso, posizionando
Stripled Cri90 di varie potenze, marca Nobile Illuminazione, con Profili a 45° per emissione diffusa negli ambienti, ed inseriti degli apparecchi ad incasso in gesso, stessa marca.

In Esterno, dopo aver campionato alcuni modelli Lombardo e Nobile, si è scelto di evidenziare alcune zone, con luce d’accento e puntuale, utilizzando: Segnapassi per le scale, Fioriera Centrale con luce flessibile, Paletti varie altezze, Applique Biemissione, Plafoniere sotto portico, Spot con Picchetto, Linea luminosa per luce diffusa in Prospetto fronte e retro edificio.

Esecuzione Lavori: LGS Impianti di Simone e Giampiero Livori

Palazzina Reale di Santa Maria Novella

Palazzina Reale di Santa Maria Novella

In occasione del restauro e dell’inaugurazione come nuova sede dell’Ordine degli Architetti di Firenze è stato possibile realizzare la nuova illuminazione architettonica della Palazzina Reale. Allo scopo di svolgere in maniera discreta e poco invasiva, la necessità di illuminare gli aspetti fondamentali di questo edificio, è stato utilizzato Trick di iGuzzini.

Tale apparecchio, finalizzato all’impiego di sorgenti luminose a LED, a temperatura colore warm white, è ideale per il graphic lighting e per l’evidenziazione degli elementi architettonici.
In questo caso particolare è stata scelta la versione 180°, che consente di creare una lama di luce ottima per l’illuminazione interna delle finestrate (anche di notevoli dimensioni) presenti sui due lari in vista della Palazzina.

Al fine di ridare visibilità al corpo presente sopra al tetto, ed evitando al contempo
delle fastidiose e antiestetiche differenze
cromatiche su tutta la lunghezza dell’edificio, sono state utilizzate delle Strip LED ad alta intensità, con 3 step di McAdams, in modo tale da illuminarlo in maniera radente verso il basso. 

La vasca, pur non essendo attualmente riempita di acqua, viene illuminata in modo radente attraverso l’uso di proiettori modello Woody, con fasci stretti al pari della statua antistante.
 

Agriturismo Sottotono a Carmignano

Agriturismo Sottotono a Carmignano

Situato nello splendido scenario delle colline di Carmignano, terra di ulivi e vigneti pregiati, l’Agriturismo Sottotono è un viaggio indimenticabile tra i colori e i sapori della vera Toscana.

Per rendere l’atmosfera più accattivante è stata posta una particolare cura nello studio del sistema di illuminazione, che coniuga sobrietà ed efficienza ad un consumo energetico particolarmente contenuto grazie all’utilizzo di apparecchi Led ad alta efficienza luminosa, scelti sia per la differenziazione delle ottiche, che per la alta qualità della luce emessa. Gli effetti luminosi, provati sul campo, sono piacevoli ed originali. 

Il costo dell’impianto verrà inoltre ammortizzato in un tempo breve grazie al notevole risparmio energetico ottenuto.
Per rendere ancora più confortevole l’ambiente sono stati installati, nella struttura, sistemi elettrici di alta qualità, quale l'utilizzo del sistema domotico MYHOME di Bticino.

Giardino di Boccaccio

Giardino di Boccaccio

Dalla Casa di Boccaccio, nel centro storico di Certaldo Alto, restaurata pochi anni fa, è partita l'esigenza di illuminare la parte di Giardino.

L’illuminazione è sviluppata con dei proiettori da incasso IP67 da 18W nella parte pedonale, un proiettore IP68 da 21, 5W immerso costantemente nella fontana centrale alla Piazzetta e diversi metri di strip-led di potenza da 12W/metro, montati sui perimetri dei canali di scolo delle acque piovane grazie al loro profilo in alluminio con copertura traslucida.

Il progettista ha realizzato l’effetto ricercato: mettere in evidenza la struttura geometrica del Giardino ed evidenziare un contrasto piacevolissimo tra l’ambientazione storico-medioevale del Borgo e la modernita’ del travertino lucido dei perimetri della Piazzetta. Particolare attenzione è stata posta nell’equilibrio tra la corretta intensità della luce e l’ambiente storico, per non sovrastare le preesistenze con effetti invasivi.

E’ stato, inoltre evitato di installare apparecchi di illuminazione dall’alto, sfruttando solamente gli incassi a pavimento, creando un esempio di illuminazione “scenografica” di effetto.

Villa Corsanico

Villa Corsanico

Questo bellissimo casale si inserisce in uno splendido scenario che va dalle Alpi Apuane al mare, da qui si gode di una vista mozzafiato su tutta la costa.

La realizzazione degli esterni è stata difficoltosa proprio perchè il terreno è ripido e scosceso. Per mantenere le caratteristiche originali del luogo il giardino è stato costruito a balze, su terrazze su cui sono state piantate esclusivamente piante appartenenti alla vegetazione locale.

Per completare l’atmosfera sono stati studiati effetti luminosi ricercati, che coniugano sobrietà ed efficienza ad un consumo energetico particolarmente contenuto grazie all’utilizzo di apparecchi Led ad alta efficienza luminosa.
La potenza impegnata è circa un quarto di quella che sarebbe stata necessaria con lampade tradizionali.